Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Microsoft brevetta una tecnologia per proiettare ambienti di gioco sulle pareti della stanza

di

La divisione Ricerca e Sviluppo di Microsoft ha brevettato una tecnologia che permette di proiettare sulle pareti di una stanza l'ambiente di un gioco 3D.
Un dispositivo, denominato nel brevetto  come "schermo ambientale", proietta a 360 gradi le ambientazioni su tutte e quattro le pareti di una stanza, utilizzando un'avanzata tecnologia di proiezione. Il dispositivo vanta anche una fotocamera 3D capace di calcolare la posizione del giocatore grazie a fasci di luce ad infrarossi che vengono emessi in tutto l'ambiente, una tecnica simile a quella utilizzata con Kinect.
L'utilizzo di questi strumenti potrebbe portare a qualcosa di mai visto prima nel campo dell'intrattenimento interattivo, dove i giocatori possono plausibilmente trasformare le loro stanze in ambienti interattivi a 360°.

Microsoft brevetta una tecnologia per proiettare ambienti di gioco sulle pareti della stanza