Q&A: Domande e Risposte Adesso online

Rispondiamo in diretta alle vostre domande e curiosità!

Microsoft fece festa quando Sony annunciò il prezzo di lancio di PlayStation 3

di

Intervistato in un recente podcast di IGN.com, Peter Moore ha rivelato alcuni retroscena relativi al lancio di Xbox 360.

Di seguito, un breve estratto dal podcast:

"Con Xbox 360 non potevamo sbagliare. Abbiamo lavorato duramente per trovare un nome accattivante, per creare una console potente e un joypad comodo da usare. Ovviamente ci siamo preoccupati anche del marketing, dovevamo differenziare il nostro prodotto, far capire ai consumatori che con Xbox 360 avrebbero avuto tra le mani un dispositivo unico.

Xbox 360 era capace di assicurare intrattenimento a 360 gradi, certo il fulcro di tutto erano i giochi ma era anche possibile riprodurre film o ascoltare musica, all'epoca questo era un valore aggiunto davvero notevole, insieme all'intera esperienza di Xbox LIVE. Dovevamo avere il giusto prezzo di lancio e una line-up importante per poter sfondare, volevamo attirare i clienti, non allontanarli.

E ricordo benissimo la nostra gioia all'E3 2006 quando Kaz Hirai e Jack Tretton annunciarono il prezzo di lancio di PlayStation 3, pari a 599 dollari: noi eravamo nel backstage e stavamo letteralmente festeggiando, feci una profezia e dissi il primo che arriva a 10 milioni di unità vendute, vince. E' stato un bel momento ma le posizioni si sono invertite nel 2013, quando Microsoft ha presentato Xbox One.... ecco, in quel caso ho capito come si sono sentiti i dirigenti di Sony all'E3 di nove anni fa."