RIME Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con il nuovo gioco di Tequila Works!

Microsoft ha rimosso il processore da Kinect perchè inutile

di

Nel mese di gennaio Microsoft aveva confermato di aver rimosso da Kinect, la sua nuova periferica di riconoscimento motorio, il processore stand-alone inserito inizialmente all'interno della videocamera. Secondo alcuni tale cambiamento avrebbe provocato importanti mutazioni nelle funzionalità di Kinect, minandone in parte le sue performance. Ma è Microsoft stessa a smentire le voci spiegando che il chip è stato volutamente rimosso non per ridurre i costi. Volete sapere perchè? Continuate a leggere dopo il link.

"Semplicemente non serviva" ha dichiarato Kudo Tsunoda, responsabile dello sviluppo di Kinect. L'ex-Project Natal utilizzerà meno dell'1% della potenza complessiva di Xbox 360, senza risultare dunque un ostacolo alle prestazioni. Kudo Tsunoda fa un esempio con Forza Motorsport Kinect presentato a Los Angeles, spiegando che si tratta dello stesso gioco con alcune migliore grafiche, ancora a 60 FPS e con il supporto a Kinect. Dimostrazione che il processore inserito nel concept originale era semplicemente inutile.