Microsoft: immotivato il confronto con le specifiche di PS4

di

Il capo dell'Xbox product planning, Albert Penello ,durante una discussione sul forum NeoGaf, ha dichiarato che il confronto tra le specifiche di Xbox One e di Playstation 4 è, allo stato attuale delle cose, immotivato. "Non voglio andar contro le performance di PS4 che Sony ha dichiarato, né voglio risultare arrogante o aggressivo" afferma Penello "ma penso questo: Sony ha dichiarato una quantità di numeri che, in qualche modo, non dimostrano nulla"

"Quello che sto provando a dirvi è che non faccio parte del team di ingegneri di Sony, e di conseguenza non posso commentare le specifiche che hanno rilasciato. L'unica cosa di cui sono certo è che sia Microsoft che Sony possiedono dei ragazzi talentuosi ed esperti nel loro campo. Inoltre nessuno può sapere se, in futuro, ci saranno vantaggi o colli di bottiglia per l'uno o l'altro hardware . Quello che credo, invece, è che i nostri giochi sono graficamente eccellenti e sembrano assolutamente next gen. L'E3 dovrebbe avervelo dimostrato. E in fin dei conti, nel nostro campo sono i giochi l'unica cosa che conta". Inoltre Penello afferma di essere rimasto stupito anche dai giochi della concorrenza, ritenendoli spettacolari sotto il profilo grafico tanto quanto i propri. La domanda fondamentale, comunque, resta sempre una: potrà la superiorità tecnica di Playstation 4 fare la differenza nei titoli multipiattaforma e nelle esclusive rispetto ad Xbox One, oppure assisteremo ad un'altra generazione di giochi praticamente identici su entrambe le piattaforme? Una risposta più accurata, probabilmente, arriverà soltanto fra qualche anno, quando gli sviluppatori avranno preso coscienza delle vere potenzialità degli hardware next gen. 
FONTE: NeoGaf
Quanto è interessante?
0