What Remains of Edith Finch Oggi alle ore 16:00

Giochiamo in diretta con questa avventura dalle tinte oscure

Microsoft: "Le DirectX 12 potrebbero non bastare per colmare il divario tra PS4 ed Xbox One"

di

Parlando ai microfoni di Xbox Achievements, Harvey Eagle ha frenato l'entusiasmo generato dalle tante dichiarazioni di Microsoft relative alle potenzialità delle DirectX 12 su Xbox One.

Il manager del marketing della divisione inglese di Xbox ha infatti dichiarato che le nuove librerie potrebbero non essere sufficienti per colmare il divario tecnico tra PlayStation 4 e Xbox One, misurato dagli utenti tramite le diverse risoluzioni riscontrate su molti titoli: "Non credo che le DX12 da sole possano risolvere questo problema. I videogiochi verranno gestiti meglio dalla console, più velocemente ed in maniera più fluida, ma alla fine il risultato dipenderà dalla volontà di ogni singolo sviluppatore e dal suo interesse nell'utilizzare le tecnologie disponibili. Ovviamente le librerie verranno rese disponibili a tutte le software house, ma ognuno potrà decidere se e come utilizzarle."

Eagle comunque non è affatto preoccupato dalla disparità di risoluzione vista tra PS4 e Xbox One: "Gli utenti vogliono avere la migliore esperienza possibile e questa, spesso, non si traduce nell'avere la risoluzione più alta. Sullo schermo di una televisione, oltre ad una certa distanza, non è facile vedere le differenze di risoluzione. Sono sicuro che i nostri titoli offrono esperienze di gioco fantastiche."