Microsoft ribadisce l'importanza di Kinect

di

Nonostante i giochi dedicati alla periferica si contino sulle dita di una mano, Microsoft non perde occasione per ricordare agli utenti l'importanza di affiancare Kinect alla propria Xbox One.

In un'intervista il boss di Xbox India, Anshu Mor, ha dichiarato: "Kinect è di vitale importanza per Xbox One. Non è una semplice caratteristica od un singolo gioco, ma deve invece essere visto come un modo per interagire con la piattaforma. Kinect, HoloLens ed i visori per la realtà virtuale sono tutti dispositivi a cui stiamo lavorando per permettere agli utenti di interagire come preferiscono con la macchina; e Kinect riveste un compito molto importante in questo progetto. L'arrivo di Kinect ha reso facile ed accessibile a tutta la famiglia l'interazione con la periferica. Poter usare la propria voce permette un'esperienza migliore e più comoda, la quale migliora a sua volta nei giochi. Se avete usato Skype su Xbox One sapete esattamente quanto è incredibile l'interazione con un'applicazione di quel livello; è un chiaro segno che il nostro piano è quello di offrire diversi tipi di esperienze sulla nostra piattaforma."

Mor ha anche commentato l'arrivo delle DirectX 12: "Ho letto documenti interni che esaltano il valore aggiunto apportato dalle DirectX 12 all'esperienza dei videogiocatori. Pochi consumatori sanno cosa sono le API o cosa fanno le DX, ma queste rimangono caratteristiche molto importanti in termini di miglioramenti apportati al gameplay."

FONTE: GamingBolt