Hearthstone Oggi alle ore 18:00

Seguiamo in diretta la finale del Winter Championship!

Microsoft voleva acquisire SEGA, ma non la riteneva abbastanza forte da contrastare Sony

di
INFORMAZIONI GIOCO

Microsoft aveva un piano per acquisire SEGA, mai andato in porto per le preoccupazioni di Bill Gates sul fatto che la compagnia non avesse "abbastanza muscoli" per assistere la sua azienda nella corsa contro Sony. L'ha rivelato oggi l'ex executive di Microsoft Joachim Kempin a IGN in una recente intervista.

Secondo Kempin, che ha vestito il ruolo di vice presidente di Windows Sales dal 1983 al 2003, l'idea di acquisire Sega era pensata nell'ambito di fermare la concorrente Sony. "C'erano tre compagnie al tempo, Sony, Sega e Nintendo. Si parlava sempre della possibilità di acquistare SEGA, ma non si è mai materializzata, perché Sega era molto differente rispetto alla nascita".