Milan Games Week 2015: oltre 120.000 visitatori in tre giorni

di
INFORMAZIONI GIOCO

Si è conclusa ieri, presso FieraMilanoCity, la quinta edizione di Milan Games Week, il consumer show dedicato ai videogiochi che ha tenuto banco per tutta la scorsa settimana in città.

Sono stati infatti oltre 120.000 i visitatori che, da tutta Italia, hanno partecipato alla manifestazione, con un incremento di pubblico che ha sfiorato il 30% rispetto al 2014. Rilevante anche la presenza dei media all’evento, che ha registrato la partecipazione di oltre 500 giornalisti e blogger. Si conferma, dunque, il successo del format internazionale che, oltre a Milano, si svolge in altre città europee come Parigi (Paris Games Week), Madrid (Madrid Games Week) e da quest’anno anche Varsavia (Warsaw Games Week). Un segnale chiaro e inequivocabile dell’interesse crescente del pubblico verso il mondo dei videogiochi, che sta assumendo un’importanza sempre più rilevante nell’occupazione del tempo libero dei consumatori in maniera trasversale al genere e all’età. Il consolidamento della manifestazione è stato reso possibile grazie al raddoppio dell’area espositiva, che ha consentito di realizzare due diversi padiglioni, uno dedicato agli stand degli espositori con un maggior numero di postazioni di gioco a disposizione dei visitatori e l’altro a tornei, Cosplay e YouTubers, con un’attenzione particolare al fenomeno degli e-sports. Degno di nota anche il ricco palinsesto di eventi di carattere culturale e artistico che hanno animato la città durante tutta la settimana per il Fuori Milan Games Week, permettendo di scoprire il mondo dei videogiochi da diverse angolature. Infine, da sottolineare la partecipazione come ospite d’eccezione di Toru Iwatani, creatore di Pac-Man, celebre protagonista dei videogiochi e indiscussa icona pop che quest’anno celebra il suo 35esimo anniversario. Dopo la chiusura eccezionale della quinta edizione della manifestazione, l’appuntamento con Milan Games Week torna l’anno prossimo!