Destiny 2 - Area Social e PvP Adesso online

Torniamo sulla beta dello sparatutto Bungie

Miyamoto: delego gran parte delle mie responsabilità per poter creare qualcosa di nuovo

di

Shigeru Miyamoto delega le sue responsabilità ad altri sviluppatori del suo team Nintendo, per potersi concentrare sulla sua prossima creazione, che definisce "qualcosa di nuovo". In un'intervista rilasciata a Gamesmaster, il creatore di Mario ha detto che raggiunti i 60 anni, è più possibile per lui lavorare al ritmo che aveva quando era più giovane, ed ora lascia ai i membri più giovani della sua squadra molti dei suoi compiti.

"Penso soprattutto a come il tempo mi abbia cambiato. Dopo tutto ho 60 anni! Non è umanamente possibile lavorare con la stessa forza di quando ero più giovane. Ma il nocciolo della questione è che sono in grado di affidare molte delle mie responsabilità ai membri più giovani del mio staff. Quando abbiamo preso in considerazione i titoli per il lancio del Wii U, ho assegnato la maggior parte delle mie responsabilità a questi giovani artisti, che sono stati in grado di portare a termine il progetto. Ora posso occuparmi sempre meno dei dettagli e delle varie responsabilità dei giochi, così posso concentrare le mie attenzioni sulla creazione di qualcosa di nuovo."
Miyamoto sta lavorando ad un nuovo gioco, ma al momento il game designer non ha ancora rivelato di cosa si tratta.
FONTE: ONM Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti