STRAFE Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con Strafe, FPS dallo stile retrò.

Miyamoto: Nintendo potrebbe rivedere l'online delle sue console

di

In una intervista riporta sul sito di Edge, Shigeru Miyamoto tocca l'argomento dell'offerta online delle console Nintendo, ragionando sui prossimi sviluppi e sui punti principali nel creare una struttura online che diverta il giocatore:

"... Probabilmente un'altra cosa che stiamo cercando di realizzare disperatamente  è quella di un business online migliore. Dovremo domandare una sottoscrizione mensile per usufruire dei servizi online? O dare un accesso gratuito con alcuni extra a pagamento, in modo da offrire un valore aggiunto? Con queste strategie penso che Nintendo sia meno attiva di quello che dovrebbe essere. Ad essere onesti, penso sia ingiusto quando si afferma che Nintendo non è stata pro-attiva quando ha introdotto la strategia online. La questione dei fatti è che Nintendo ha sempre voluto che il Nintendo Wii fosse sempre connesso online, per tutto il tempo, quindi non si può dire che Nintendo non sia stata all'avanguardia riguardo questo. E' vero, però, che Nintendo non ha mai dimostrato interesse nello sviluppare strutture come quelle dei MMOG. Ma i nostri sforzi sono stati quelli di utilizzare l'online per dare ai consumatori più divertimento ed intrattenimento, e in quel campo si può affermare che siamo stati davvero attivi e aperti.E questo nostro impegno non cambierà in futuro."