(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Oggi alle ore 21:00

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

Miyamoto: Nintendo sta pensando alla connettività WiiU/3DS

di

Secondo Shigeru Miyamoto, Nintendo sarebbe interessata all'idea di connessione tra Wii U e 3DS. Allo stesso tempo però, non è una cosa che verrà realizzata a breve. Parlando con IGN, Miyamoto rimugina su questo tipo di operazione:"Stiamo pensando alla possibilità di collegare Wii U e 3DS ancora una volta. Molte volte abbiamo pensato a questa possibilità, desistendo poi perché coloro che possiedono entrambe le console sono molto meno di quelli che non le possiedono. Quando stavamo progettando la Wii U abbiamo deciso che ogni singolo acquirente dovesse avere le stesse condizioni di gioco e la stessa attrezzatura".

Miyamoto ha poi sottolineato che il numero differente di display delle due console è sempre stato un ostacolo. Ha spiegato che, connettendo la Wii e il DS originali, c'era un problema dovuto ai due schermi della console portatile e a quello, unico, della  stessa Wii (il televisore ovviamente). Comunque, sia la Wii U che il 3Ds usano due screen, e ciò rende la cosa più fattibile:"Se rendessimo il tutto più concreto con la Wii U e il 3DS, ci sarebbero tre display da considerare. I problemi ci saranno ugualmente, ma cercheremo di collegare i sistemi tra di loro, in un modo o nell'altro".