Molyneux ammette: Kinect ha qualche problema

di

Il fondatore di Lionhead Studios, Peter Molyneux, ha ammesso che Kinect, il motion controller Xbox 360, non può definirsi ancora un sistema di controllo perfetto.
"Bisogna ammettere che Kinect ha ancora qualche problema." ha dichiarato Molyneux in un'intervista a Gaming Union. "Soprattutto per quanto riguarda l'esplorazione degli ambienti, che senza una levetta analogia risulta davvero ardua. Kinect non ha pulsanti, ed impartire ordini tramite i movimenti delle mani non è sempre cosi facile. Tuttavia la periferica riesce a regalare emozioni e un incredibile senso di libertà. Con Fable: The Journey abbiamo puntato proprio su questo aspetto".

Molyneux ha parlato del suo nuovo progetto, presentato durante la conferenza Microsoft all'E3 2011, e sviluppato appositamente per il sensore di movimento.
"Lo sviluppo è iniziato sette mesi fa; Microsoft è venuta da noi a chiederci espressamente un un gioco Kinect per hardcore gamer. Ci siamo seduti intorno a un tavolo e abbiamo pensato al modo migliore di rendere l'interazione con Kinect ancora più coinvolgente. Fable: The Journey sarà un capitolo molto più incisivo dal punto di vista emotivo rispetto agli altri esponenti della serie".
Molyneux ammette: Kinect ha qualche problema

Fable: The Journey

Fable: The Journey
Aggiungi in Collezione
  • Disponibile per
  • Xbox 360
  • Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 12/10/2012
  • Genere: Avventura
  • Sviluppatore: Lionhead Studios

che voto dai a Fable: The Journey?

4.3

media su 3 voti

Inserisci il tuo voto