Moonwalker: Michael Jackson si era rivolto a SEGA dopo essere stato snobbato da Nintendo?

di

A circa 27 anni di distanza dal lancio della prima versione del gioco originale, è emerso un nuovo rumor relativo alla nascita di Moonwalker, il videogioco dedicato alla leggenda del pop: Michael Jackson.

Secondo Stefano Arnold, capo di Tectoy in Brasile, il cantautore famoso in tutto il mondo si era rivolto in un primo momento a Nintendo per lo sviluppo di un progetto videoludico dedicato alla sua persona, ma dopo essere stato ignorato dagli uffici di Kyoto si era recato da SEGA dove ha poi collaborato alla realizzazione del titolo che i più 'anziani' tra i nostri lettori ricorderanno sicuramente.

Stando ad un'altra indiscrezione, anch'essa discussa nel filmato proposto in calce, SEGA avrebbe piazzato grazie a Moonwalker più di 500.000 Sega Genesis solo alle giocatrici femminili presenti a Tokyo.

FONTE: MyNintendoNews