MySpace diventerà un portale per videogiochi online

di

Johnatan Miller di News Corps, annuncia che prossimamente il portale MySpace, acquistato dall'azienda per la cifra record di 580 milioni di dollari nel 2005, diventerà un portale di videogaming online oltre che "luogo di ritrovo" per i propri utenti. Tale mossa viene esercitata da News Corps al fine di recuperare terreno nei confronti dei due social network del momento: Facebook e Twitter. Ad ogni modo Miller dichiara anche che la sua società è interessata ad entrare nel settore videoludico al di là della futura integrazione in MySpace: News Corps vorrebbe acquisire degli studi di sviluppo per entrare a pieno titolo nel variopinto mondo dei videogames. Miller non si è sbilanciato nominando quale studio potrebbe appartenere alla lista dei futuri acquisti da parte della società.

Videogame Charts

Videogame Charts