Overwatch - Orisa Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con il nuovo eroe di Overwatch!

Namco Bandai, risultati finanziari del Q1 del FY 2011

di

Namco Bandai rende pubblici i risultati finanziari del primo quarto dell'anno fiscale 2011, da Aprile a Giugno 2010. Lo scorso anno in questo periodo,la compagnia era in rosso con una perdita operativa di 2,758 milioni di yen, con le vendite che toccavano i 75.729 milioni di Yen. Quest'anno, le vendite sono aumentate del 8,2% (81.912 milioni di Yen) , e la compagnia è ritornata a guadagnare nelle operazioni, registrando un + ¥ 2.953 milioni di Yen.

Namco Bandai continua a registrare una perdita netta per il quarto di 1,644 milioni di Yen, ma anche qui la situazione è in miglioramento: nel Q1 2010 perdeva 2,846 milioni di Yen.

La società si è riorganizzata quest'anno, unendo il mercato dei video e della musica insieme a quello dei videogiochi. Le vendite risultanti da questa fusione vedono un + 16.8% (32,948 milioni di Yen). La divisione vede una perdita di 619 milioni di Yen, ma anche questo è un risultato che migliora quello dell'anno precedente (- 4,000 milioni di yen).

Le unità dei giochi vendute in questo quarto vedono un calo rispetto al Q1 2010: dalle 3,466,000 alle 3,153,000 unità.

La compagnia fa notare che nessuna pubblicazione importante è stata distribuita in questi tre mesi. I titoli maggiormente venduti sono stati la versione americana di Tekken 6 (1.07 milioni di unità), Taiko no Tatsujin DS Dororon! Yokai Daikessen (170,000 unità), Ben10 Alien Force 2 (110,000 unità) e Super Robot Taisen OG Saga Masou Kishin (110,000 unità).