Resident Evil 7 Biohazard Oggi alle ore 21:30

Horror Night in compagnia del nuovo survival horror Capcom

Naughty Dog utilizzerà il suo attuale motore per i suoi progetti su PS4

di

Naughty Dog terrà il suo motore proprietario utilizzato per la serie Uncharted e The Last of Us per i suoi prossimi progetti su PlayStation 4. Il game director Bruce Straley ha spiegato come la compagnia non ripeterà gli errori di sviluppo commessi realizzando un nuovo engine da zero, così come successe con il passaggio tra PS2 e PS3.
"Abbiamo imparato una grande lezione da quella fase di transizione" ha detto ai microfoni di Digital Spy.

"C'erano un sacco di aspettative su cosa sarebbe stata la next-gen. Ci si aspettava una grafica da film, della qualità delle cutscene pre-rendizzate. Ma si è rivelato non veritiero. Concesso che quello che siamo in grado di fare è quasi vicino all'obiettivo, ci sono voluti quattro giochi per raggiungere il risultato con Naughty Dog, uno studio con i migliori sviluppatori dell'industria e i più abili programmatori. Abbiamo buttato tutto quello che avevamo realizzato in passato con Uncharted 1, nonostante avessimo un buon engine per la serie Jak & Daxter. Potevamo iniziare con qualcosa realizzato con quell'engine, e poi cambiare pezzi e componenti necessarie, quando sarebbe stato opportuno."
"Abbiamo imparato la lezione, e andando verso la next-gen, vogliamo tenere il nostro engine attuale, utilizzarlo fin da subito con il suo ottimo sistema per l'IA ed il rendering. Quando avremo bisogno di cambiare qualcosa, lo faremo."FONTE: digitalspy.co.uk