Naugthy Dog aperta ad un nuovo Crash Bandicoot, ma non per il momento.

di

Quando si pensa a Naughty Dog, in automatica la mente ci suggerisce l'associazione logica con The Last Of Us o la saga di Uncharted. Ma i più nostalgici non si sono di certo scordati che la softwarehouse statunitense ha dato i natali a una delle mascotte più famose dell'universo PlayStation: parliamo di Crash Bandicoot ovviamente.

Recentemente interrogata sul potenziale reboot della saga di Crash Bandicoot o se fosse in previsione un nuovo capitolo, Naughty Dog, ha affermato che il pensiero non li abbandona mai. In un'intervista rilasciata a IGN, lo stagista Arne Meyer, ha affermato

"Non è mai uscito di scena!...Non ci siamo scordati delle nostre radici e la cosa sarebbe grandiosa per motivi nostalgici. Ma questo è un po' il motivo per cui non esiste ancora Jak (and Daxter) 4: non so di per certo se la cosa giochi a favore dei nostri sforzi al momento."

Da quanto si evince dalle parole del giovane stagista, c'è la volontà di riportare in auge le avventure dell'eccentrico marsupiale. Ma è anche interesse della softwarehouse sfruttare il più possibile i progetti presenti e cercare di posticipare la cosa per quando i tempi saranno più propizi.

FONTE: GameSpot
Quanto è interessante?
0