NBA 2K16: Stephen Curry è troppo forte per essere rappresentato accuratamente

di

I tifosi di pallacanestro saranno già al corrente delle straordinarie prestazioni che Stephen Curry, maestro del tiro dalla distanza, ha fatto registrare nelle ultime stagioni. Il suo talento è così straordinario da battere per numero di canestri realizzati anche la propria controparte videoludica in NBA 2K16.

Simulando una stagione all'interno del titolo sportivo di 2K Games la media di punti realizzati dall'alter ego virtuale del celebre atleta ad ogni partita è di 28.5, mentre Stephen Curry in carne ed ossa fa registrare al momento una media di 29.8. Ad ogni modo, come spiegato da Mike Wang ai microfoni di Forbes, non è possibile semplicemente aumentare le statistiche del giocatore in quanto questo causerebbe importati problemi di bilanciamento all'interno del titolo, dando uno straordinario vantaggio a chiunque abbia Curry dalla propria parte. Il team sta esaminando nuovi modi di tradurre il talento dell'atleta sul campo di gioco virtuale, sperando di poter fornire una rappresentazione più accurata delle sue capacità in futuro.

NBA 2K16
Aggiungi in Collezione

NBA 2K16

    Disponibile per
  • Xbox 360
  • Pc
  • Ps3
  • PS4
  • Xbox One
    Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 29/09/2015
  • Pc : 29/09/2015
  • Ps3 : 29/09/2015
  • PS4 : 29/09/2015
  • Xbox One : 29/09/2015
  • Genere: Simulazione Sportiva
  • Sviluppatore: Visual Concept
  • Publisher: 2K Games
  • Pegi: 7+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • +
    Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel Core2 Duo SS3 o superiore
  • RAM: 4 GB RAM
  • GPU: Scheda video compatibile DirectX 10.1
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a NBA 2K16?

8.9

media su 15 voti

Inserisci il tuo voto