Nel 2011 il business degli MMO è cresciuto del 24% negli USA

di

La compagnia di analisi NewZoo ha pubblicato oggi una nuova indagine di mercato che afferma che i giocatori americani spendo il 24% in più per giocare ai MMO nel 2011 rispetto al 2010. La compagnia ha stimato un business di 1,2 miliardi di dollari. Il 47% dei ricavati attraverso gli MMO arriva dalla tipologia "free-to-play": nel 2010 era del 39%; in Europa questo tipo di giochi ha generato un 53% delle transizioni, in Asia del 51%, e del 59% negli altri mercati emergenti. Il reportage afferma inoltre che tutti giocatori americani hanno speso circa 26 milioni di ore al giorno giocando a giochi multiplayer online, con una spesa totale in crescita del 3% (da 2,5 a 2,6 miliardi di dollari).

FONTE: Gamasutra