ngmoco: Xbox 360 è più in forma rispetto alla concorrenza

di

Nonostante sia arrivata con un anno di ritardo rispetto alla Xbox 360, la PS3 ha raggiunto in questi anni un'ampia base istallata, registrando cifre simili alla sua concorrente. Sony come azienda può contare inoltre su una lunga esperienza a livello hardware, a differenza di Microsoft. Tuttavia, le dinamiche dell'industria videoludica sono in perenne evoluzione, e soprattutto i network e il mercato digitale stanno acquistando sempre più importanza. Neil Young, fondatore ngmoco, ritiene che Microsoft con la sua Xbox 360 sia l'azienda più pronta ad affrontare i cambiamenti previsti in futuro. Parlando a IndustryGamers, Young ha discusso dell'imminente impatto della distribuzione digitale e della tecnologia cloud:

"Per quanto riguarda l'hardware, penso che Sony abbia perso molto di quanto conquistato in passato, e che sia nei guai. Microsoft è molto più in forma. Hanno compreso l'importanza del cloud computing, ed Xbox Live è un servizio di classe mondiale; sono riusciti ad aprirsi una strada anche nel mercato mobile, sebbene in maniera meno incisiva rispetto ad altre aziende. Credo che Nintendo potrà sempre contare sulla potenza dei suoi marchi, ma questo ecosistema non è un terreno molto fertile per le terze parti."
Dal lancio delle tre console sono passati cinque anni, un tempo che in passato avrebbe sancito un cambio generazionale, ma che ora sembra essere solo oil giro di boa. Cosa ci riserverà il mercato nei prossimi due-tre anni è ancora un mistero: il digital delivery e il cloud gaming prenderà il sopravvento sui classici giochi acquistabili nei negozi?FONTE: IndustryGamers