Nintendo 3DS: confermati i blocchi regionali

di

In una comunicazione rilasciata al portale VG247, Nintendo ha confermato che il Nintendo 3DS sarà region lock. La console verrà distribuita con tre blocchi: Giappone, America e Europa/Australia. “Nintendo ha sviluppato tre diverse versioni del Nintendo 3DS tenendo conto delle barriere linguistiche, dei diversi sistemi di rating adottati, delle funzioni parental control, e delle leggi che regolano la distribuzione dei videogiochi in ogni regione. Nintendo offrirà poi un servizio network specifico per ogni parte del mondo. Vogliamo garantire la migliore esperienza di gioco possibile per i nostri utenti, per evitare che software acquistati per un altro mercato non funzioni correttamente sulla console di un'altra regione."

FONTE: VG247