Nintendo 3DS: secondo gli analisti venderà di meno rispetto al DS

di

Secondo Screen Digest, il Nintendo 3DS macinerà grandi numeri per la fine dell'anno, ma nonostante questo, non riuscirà a superare le vendite iniziali del Nintendo DS. Secondo la società, la nuova console venderà per la fine del 2011 11,6 milioni di unità, cifra che non eguaglia il successo del Nintendo DS nel primo anno di vita: 13,1 milioni. Secondo le previsioni di Screen Digest, la portatile con schermo autostereoscopico venderà 69.9 milioni di unità per la fine del 2014: il DS nello stesso periodo di tempo ha raggiunto la cifra di 90,9 milioni di console vendute. Screen Digest afferma che l'espansione del mercato mobile, con l'introduzione di tantissimi dispositivi come iPod, smart phones e tablet, è uno dei motivi principali del fatto che il 3DS non riusirà a raggiungere le cifre del suo predecessore, che ha raggiunto alla fine del 2010 i 136 milioni di unità in tutto il mondo.

FONTE: MCV Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti