Nintendo commenta i dati NPD di dicembre

di

Nintendo ha commentato i dati diffusi dal gruppo NPD relativi alle vendite di dicembre 2014 sul territorio americano: scopriamo così che lo scorso mese, Wii U ha segnato un nuovo record per quanto riguarda le unità vendute nell'arco di trenta giorni, con una crescita del 29% rispetto allo stesso periodo del 2013.

Le vendite software Wii U sono cresciute del 75%, risultato assolutamente positivo e dovuto in larga parte al successo di Super Smash Bros e Mario Kart 8. Molto buone le vendite della famiglia 3DS, in particolare per quanto riguarda i giochi, con Super Smash Bros a farla da padrone (oltre due milioni di copie vendute da ottobre) insieme a Pokemon Rubino Omega e Zaffiro Alpha (2.6 milioni di unità vendute in sei settimane). Nintendo conferma che il 2014 è stato sicuramente un anno notevole dal punto di vista commerciale, grazie anche all'introduzione della piattaforma Amiibo. Di seguito trovate altri dati sulle vendite hardware e software delle due piattaforme nel 2014, relativi ovviamente al mercato USA:

Wii U

  • Mario Kart 8 ha venduto 1.7 milioni di copie nel 2014
  • Super Smash Bros ha venduto 1.3 milioni di copie nel corso dell'anno
  • Vendute oltre due milioni di statuine Amiibo in Nord America

3DS

  • 16 giochi hanno venduto almeno 250.000 copie, tra questi ci sono otto titoli che hanno superato quota 500.000 unità e tre giochi che hanno raggiunto il traguardo del milione di unità
  • I 15 giochi portatili più venduti dell'anno sono stati pubblicati su 3DS

Per il 2015, Nintendo ha in serbo la pubblicazione di prodotti del calibro di Splatoon, Kirby and the Rainbow Curse, Code Name S.T.E.A.M, Mario Party 10, The Legend of Zelda Majora's Mask 3D e Monster Hunter 4 Ultimate.FONTE: Nintendo Everything