Nintendo commenta i dati NPD di febbraio

di

Febbraio è stato un mese molto importante per Nintendo: New 3DS XL è stata la console più venduta negli USA, mentre The Legend of Zelda Majora's Mask 3D domina la classifica software. A seguito di questi dati positivi, L'azienda ha diffuso un comunicato stampa per commentare gli ottimi risultati raggiunti.

Le console della famiglia 3DS hanno venduto negli USA 395.000 unità a febbraio, New 3DS XL ha venduto circa il 130% in più rispetto al modello 3DS XL originale, lanciato il 19 agosto 2012. The Legend of Zelda Majora's Mask 3D è stato, come detto, il gioco più venduto del mese, con circa 515.000 copie (fisiche e digitali), diventando di fatto il gioco portatile della serie venduto più velocemente di sempre negli Stati Uniti. Ottimo successo anche per Monster Hunter 4 Ultimate, con circa 290.000 unità vendute ai consumatori.

Nei primi due mesi del 2015, le vendite della famiglia 3DS sono cresciute del 90% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, anche le vendite del Wii U sono state positive, aumentate del 20% rispetto a dodici mesi fa. Super Smash Bros Wii U ha venduto 1.5 milioni di copie mentre gli Amiibo raggiungono quota 3.5 milioni di pezzi venduti dal lancio. Il momento d'oro di Nintendo sembra destinato a continuare grazie alla prossima uscita di titoli del calibro di Code Name S.T.E.A.M., Mario Party 10, Xenoblade Chronicles 3D e Splatoon.