Nintendo: Dayvv Brooks parla di Lemmy Koopa, personaggio ispirato al cantante dei Motorhead

di

Dayvv Brooks di Nintendo of America ha voluto condividere sulle pagine di Kotaku un simpatico aneddoto legato a Lemmy Koopa, personaggio chiaramente ispirato alla figura di Lemmy Kilmister, cantante, bassista e co-fondatore dei Motorhead, scomparso il 28 dicembre scorso.

Attualmente Brooks si occupa di analisi finanziarie in Nintendo ma negli anni '80 lavorava come traduttore, è stato proprio lui a scegliere i nomi dei bowserotti, apparsi per la prima volta in Super Mario Bros 3. Il nome di uno dei figli di Bowser venne deciso proprio per dedicare un tributo a Lemmy Kilmister, come rivela lo stesso Dayvv:

"Lemmy era davvero un grande nome, perfetto per il personaggio di un videogioco. Questo bowserotto mi colpì molto per il suo aspetto e per il suo carattere, in fondo si tratta di un personaggio che fa sempre quello che vuole, senza preoccuparsi del pensiero degli altri. E cosa dire dei suoi occhi da pazzo? Decisamente, Lemmy era il nome giusto per lui."

Nelle scorse ore, anche altri sviluppatori hanno voluto ricordare il leader dei Motorhead, con anedotti, curiosità o semplici saluti.