Nintendo festeggia il compleanno: sono 127 anni, auguri!

di
Il 23 settembre 1889 nasceva Nintendo, fondata a Kyoto da un giovane Fusajiro Yamauchi. Nata inizialmente come azienda per la produzione di carte da gioco Hanafuda (molto popolari in Giappone), la società è cresciuta nel corso del tempo fino ad abbracciare altri settori come quelli dei giocattori e dei videogiochi.

La casa di Mario compie oggi 127 anni: ne ha fatta di strada, Nintendo, da produttore di carte e giocattoli negli anni '60 fino ai primi successi nel mondo dei videogiochi negli anni '70 e '80. Quest'ultimo è stato un decennio di fondamentale per la storia della società, grazie alla nascita di personaggi iconici come Super Mario, Donkey Kong e Link e al lancio del NES, una delle console di maggior successo di sempre, che si appresta a tornare nei negozi con una versione Mini.

La prima metà degli anni '90 è stata caratterizzata dal successo del Super Nintendo e del Game Boy, a cui hanno fatto seguito i meno fortunati (a livello commerciale) Nintendo 64 e GameCube. E poi ancora, il grande successo in ambito portatile con Game Boy Advance, Nintendo DS e 3DS, con l'exploit di Wii a segnare indelebilmente la seconda metà degli anni 2000. Recentemente, la casa di Kyoto ha dovuto fare i conti con la prematura scomparsa di Saturu Iwata e con il fop commerciale del Wii U. Gli ultimi tempi sono caratterizzati anche dall'ingresso nel mercato mobile mentre aspettiamo di saperne di più su NX, pilastro della società per il prossimo futuro. In 127 anni di storia, Nintendo ha pubblicato oltre 500 titoli, venduto 577 milioni di console e 3.5 miliardi di videogiochi. Auguri!

Nintendo

Nintendo