Nintendo fuori dalla classifica di Interbrand dei 100 migliori marchi

di

Per la prima volta dal 2001, data di nascita della classifica stilata da Interbrand, Nintendo è stata esclusa dalla lista dei cento migliori marchi presenti in tutto il mondo.

Nonostante i successi di Splatoon, Mario Maker e degli Amiibo, le vendite deludenti dell'ammiraglia della grande N hanno causato l'uscita del famoso produttore nipponico dalla classifica.

Guardando agli altri nomi del mondo videoludico, Microsoft si gode l'area rarefatta vicino alla vetta (il colosso di Redmond è al quarto posto) mentre Sony si accontenta del cinquantottesimo posto. Ovviamente ricordiamo che entrambe le compagnie hanno divisioni dedicate ad aspetti che non riguardano i videogiochi.

A seguito della dipartita di Satoru Iwata la società giapponese sta affrontando una piccola ristrutturazione interna, mentre i progetti per il debutto dei videogiochi su Smartphone, in collaborazione con DeNA, continuano a gonfie vele. Auguriamo il meglio alla compagnia e attendiamo con ansia l'annuncio del misterioso progetto: NX.

La classifica completa di Interbrand è consultabile a questo indirizzo.