Nintendo guadagnerà dai video dei propri videogiochi caricati dagli utenti Youtube

di

Tutti i Youtubers che guadagnavano attraverso la pubblicità presente sui loro video tratti dai videogiochi Nintendo non avranno più questa possibilità. Nintendo ha confermato che a partire dallo scorso Febbraio la compagnia è diventata partner di Youtube, ed ora tutti i filmati che vedono protagonisti software Nintendo vedranno la presenza di pubblicità Nintendo , a fianco o all'inizio e fine della clip.

"Come parte dei nostri sforzi per assicurarci che i contenuti di Nintendo siano condivisi attraverso i canali social in modo appropriato e sicuro, siamo diventati partner Youtube e da Febbraio 2013 abbiamo registrato i nostri copyright nel database Youtube. Per molti fan quando non apporterà nessun cambiamento, tuttavia, per quei video che ospitano contenuti di Nintendo, come immagini e audio di una certa lunghezza, della pubblicità apparirà all'inizio, a fianco, o alla fine del filmato. Vogliamo che i nostri fan continuino a condividere contenuti Nintendo su  YouTube, ed è per questo che, diversamente da altre compagnia, abbiamo scelto di non impedire alle persone di utilizzare le nostre proprietà intellettuali."
Con questa decisione, tutti gli introiti ricavati dalla pubblicità presente sui video andrà direttamente a Nintendo e non ai creatori dei vari playthrough, anteprime, e hans-on sui videogiochi Nintendo.FONTE: gamefront.com