Hello Neighbor (Alpha 4) Adesso online

Giochiamo con questo stealth game ad alto tasso disagio!

Nintendo: Il Vitality Sensor del Wii ha fallito perché faceva meno di quel che ci aspettavamo

di

Durante una sessione di domande e risposte con gli investitori, Satoru Iwata di Nintendo ha esposto una serie di ragioni per le quali il Vitality Sensor del Wii non è mai stato rilasciato sul mercato. Si trattava di un dispositivo tramite il quale, una volta inserito un dito, il sistema Wii avrebbe ricevuto una serie di dati fisici riguardanti il giocatore. Per prima cosa, nei test era risultato che il sensore funzionava con circa il 90% delle persone, ma non col restante 10%. E questo, chiaramente, non era un buon segno.

"Nella nostra mente" afferma Iwata "il sensore era un'idea molto interessante, e avevamo fatto davvero tanti esperimenti per poterlo integrare nell'ambito videoludico. Purtroppo però non siamo riusciti a lanciarlo sul mercato, sia perché non riuscivamo a farlo funzionare con molte persone, sia perché c'era un ambito di applicazione molto più ristretto di quanto avevamo pensato inizialmente".
Satoru Iwata ha poi concluso l'intervista dicendo che se l'attuale tecnologia permettesse un funzionamento del sensore col 99,99% delle persone, molto probabilmente ricomincerebbero a lavorarci su. E voi cosa ne pensate? Potrebbe un sensore simile portare un qualche tipo di innovazione nel mercato videoludico?