Nintendo modifica il suo reparto "Controllo Qualità"

di

Nintendo ha deciso di apporre alcuni cambiamenti alla sua politica di controllo sulla qualità dei suoi giochi. Secondo Isider Games, una relazione di Nikkei rivela che il gigante di Kyoto modificherà la sua divisione Q & A, creando una nuova filiare. La filiale opererà per migliorare la qualità di gioco tramite debug e test sui giochi Nintendo.

I dipendenti nella divisione attuale vedranno modificati i loro contratti: i dipendenti part-time avranno un contratto a scadenza mentre gli attuali dipendenti,  fruiranno di un contratto a tempo indeterminato. L'attuale divisione Q & A di Nintendo ha 250 impiegati.

La nuova società si chamerà "Mario Club" e sarà una compagnia pubblica, in modo che gli azionisti possano comprare le sue azioni in futuro.