What Remains of Edith Finch Oggi alle ore 16:00

Giochiamo in diretta con questa avventura dalle tinte oscure

Nintendo non abbandonerà il 3D

di

La presentazione del Nintendo 2DS ha suscitato molte perplessità. A che scopo lanciare una nuova console dedicata ai giochi in due dimensioni visto che è possibile disattivare l'effetto stereoscopico nel Nintendo 3DS e 3DS XL? Scott Moffitt di Nintendo Of America ci fornisce la risposta sulle pagine di GamesIndistry e chiarisce che Nintendo non ha alcuna intenzione di abbandonare i giochi 3D, semplicemente con questo nuovo hardware è possibile raggiungere una nuova fascia di consumatori grazie al prezzo più contenuto.

Il design e l'assenza del modulo 3D hanno aiutato a tenere basso il prezzo di vendita (129 dollari negli USA), una cifra decisamente interessante che potrebbe portare la console a vendere diverse milioni di unità durante la stagione natalizia. I giochi in tre dimensioni comunque non cesseranno di esistere e Nintendo supporterà ancora per molto tempo il Nintendo 3DS. Non ci saranno giochi esclusivi per Nintendo 2DS e la console è stata pensata per coloro interessati ai titoli del catalogo Nintendo 3DS che però vogliono spendere meno per l'hardware e non sono interessati alle funzionalità 3D.