Nintendo NX sarà una console portatile con controlli staccabili?

di
Eurogamer.net ha diffuso un report su Nintendo NX: alcune fonti non meglio identificate avrebbero svelato al sito molti dettagli sulla prossima console della casa di Kyoto, ormai prossima alla presentazione.

Secondo le fonti in questione, NX sarà una console portatile, con la possibilità di staccare i controller. Si tratterebbe di un hardware piuttosto potente, basato su architettura NVIDIA Tegra (probabilmente Tegra X1) e dotato di schermo (presumibilmente touch, ma non il report non è chiaro a tal proposito) con controlli posti ai lati dello schermo, i quali potranno essere staccati. L'unità centrale potrà essere collegata alla TV, in questo modo sarà possibile utilizzare la piattaforma come una normale console domestica.

Inoltre, per quanto riguarda il supporto, la console non utilizzerebbe dischi DVD o Blu-Ray bensì cartucce o schede da 32 GB. Infine, sembra che Nintendo stia approntando una campagna di comunicazione estremamente chiara, per evitare di creare confusione tra i consumatori, come accaduto nel caso di Wii U. Chiaramente, vi invitiamo a prendere queste notizie con le dovute precauzioni, secondo alcuni rumor recente, Nintendo NX potrebbe essere annunciata a breve, probabilmente ad agosto, anche in questo caso manca qualsiasi conferma in merito. L'unica certezza è che il nuovo hardware Nintendo sarà disponibile a marzo 2017 in contemporanea mondiale. Restate sintonizzati sulle pagine di Everyeye.it per tutte le novità e gli aggiornamenti su Project NX.

Nintendo NX sarà una console portatile con controlli staccabili?