Nintendo: partnership con il Centro Sperimentale di Cinematografia

di

Nintendo annuncia la fase finale della partnership con il Centro Sperimentale di Cinematografia del Piemonte, che vedrà la pubblicazione su Nintendo 3DS di un corto d'animazione realizzato dagli studenti del terzo anno. L'opera si intitola Oblò - Amazing Laundrette e sarà disponibile dal 26 febbraio tramite il servizio Nintendo Video. Maggiori dettagli nel comunicato stampa pubblicato di seguito.

Vimercate, 19 febbraio 2013 - Al via la fase finale della partnership tra Nintendo e CSC-Animazione, sede del Piemonte del Centro Sperimentale di Cinematografia, che vedrà la pubblicazione su Nintendo 3DS del corto d'animazione realizzato, come progetto di diploma, dai ragazzi del terzo anno partecipanti ai corsi speciali di Stereoscopia 3D. Mercoledì 26 febbraio, il cortometraggio d'animazione Oblò - Amazing Laundrette, realizzato e prodotto dai giovani studenti Martina Carosso, Eura Pancaldi, Ilaria Giacometti e Mathieu Narduzzi, verrà reso disponibile e scaricabile in esclusiva per due settimane su Nintendo Video, applicazione gratuita che permette ai possessori di Nintendo 3DS e 3DSXL di ricevere contenuti esclusivi.
  • Oblò - Amazing Laundrette racconta la suggestione di un ricordo d'infanzia: l'avventura in una lavanderia  a gettoni che la fantasia dei bambini trasforma in astronave.
In un vicolo cittadino il camion della spazzatura sta caricando i rifiuti, ma l'oblò di una lavatrice rotola nuovamente a terra vicino al cassonetto. Un passante dall'aria grigia e rassegnata lo intravede, si ferma e l'osserva. L'oggetto scatena nell'uomo, Philippe, un ricordo d'infanzia: è con la mamma e la sorellina in una lavanderia a gettone. E' lui a introdurre il gettone per avviare il lavaggio e dare inizio al gioco. La fantasia trasforma la lavanderia in una meravigliosa astronave, e Philippe ne è il comandante. Il tempo di attesa di un bucato diventa un'ardimentosa avventura nello spazio insieme con la sorellina, con i clienti trasformati in creature aliene e con un cagnolino ficcanaso. Ma la lavatrice ha finito, la mamma chiama e il gioco deve terminare... Il ricordo svanisce, Philippe nel vicolo solleva da terra l'oblò, lo butta nel cassonetto e si incammina malinconico. Ma qualcosa ben presto lo richiama. Philippe ritorna sui suoi passi e riapre il cassonetto: dall'Oblò si sprigiona un flusso colorato di gioia e fantasia a cui Philippe non vorrà più rinunciare. Il progetto è stato realizzato con il supporto di Maga Animation, azienda italiana specializzata nella produzione di animazioni sperimentali e artistiche di alta qualità, che ha fornito un aiuto nell'insegnamento delle basi artistiche e tecniche  necessarie per affrontare tutto il ciclo di produzione del film d'animazione.