Nintendo potrebbe rendere utilizzabili gli Amiibo ai third party

di

Il licensing manager di Nintendo of America Damon Baker ha dichiarato che la società sta valutando l'ipotesi di permettere agli sviluppatori third party e indie di utilizzare le statuette Amiibo all'interno dei loro prodotti.

Baker ha infatti rivelato che c'è davvero molto interesse da parte di questi sviluppatori nei confronti delle statuine Amiibo, e ci sono già molte idee valide su cui Nintendo sta lavorando. In attesa di ulteriori informazioni e annunci ufficiali in merito, ricordiamo che gli Amiibo si renderanno disponibili nei negozi europei a partire dal prossimo 28 novembre.