Nintendo punta a vendere 18 milioni di 3DS

di

Satoru Iwata, nel corso di un evento Capcom a Tokyo, ha affermato che durante l'anno fiscale della società, Nintendo ha venduto finora 5 milioni di 3DS in Giappone, e prevede di piazzarne un totale di 18 milioni di unità su scala globale (contro i quasi 14 milioni dell'anno scorso). "Ci sono sempre notizie che suggeriscono che il buisness degli harware di gioco è in crisi, ma non è vero, almeno per quanto riguarda il 3DS in Giappone". Inoltre, spiega che l'unico sistema che finora era riuscito a superare un fatturato annuo di 5 milioni di unità nel paese è stato il Nintendo DS. Insomma, sembra davvero che il successo di 3DS non accenni a rallentare, almeno in terra nipponica.