Nintendo: stipendio ridotto per Satoru Iwata

di

A seguito dei mediocri risultati finanziari dell'ultimo trimestre, Satoru Iwata ha annunciato in un meeting con gli azionisti che taglierà il suo salario del 50% nel periodo che va da febbraio a giugno. Altri due membri del direttivo (tra cui Shigeru Miyamoto) hanno accettato riduzioni dl 30%, mentre il resto del consiglio di amministrazione vedrà la sua paga ridotta del 20%. Si tratta di una manovra necessaria a causa della rapida evoluzione del business che non ha permesso alla società di raggiungere gli obiettivi finanziari prefissati. Il presidente di Nintendo ha comunque confermato che non lascerà il suo incarico e continuerà a lavorare per riportare la situazione alla normalità.

FONTE: DualShockers