MvC Infinite (Schiaccisempre) Adesso online

Schiaccisempre ci introduce al mondo del picchiaduro Capcom!

Nintendo: il successo di Switch è per metà previsto e per metà una sorpresa

di
Durante un'intervista pubblicata su EDGE, il Nintendo EPD General Producer Yoshiaki Koizumi si è espresso sul successo di Switch, definendolo per metà prevedibile e per metà sorprendente. Koizumi ha parlato anche di Super Mario Odyssey, spiegando in cosa differirà da Zelda: Breath of the Wild.

"È per metà previsto e per metà una sorpresa. Nutro grande fiducia sul mio lavoro, e di solito tendo a immaginare molti scenari differenti. Quello che è venuto a frutto è stato uno dei migliori che potessi immaginare! Volevamo che le persone avessero più tempo per giocare." osserva il Nintendo EPD General Producer. Proseguendo nell'intervista, Koizumi ha parlato anche di Super Mario Odyssey, progetto in cui sta ricoprendo il ruolo di producer: "Lo sviluppo dei giochi di Mario non inizia mai con una singola idea, ma con molte. Tra queste ci sono sempre le idee che non sei riuscito a implementare nei giochi precedenti, oltre a quelle completamente nuove. Una volta che ne hai raccolte a sufficienza, inizi a realizzare qualche prototipo per ognuna di esse, le testi fino a quando non sono abbastanza divertenti e scarti quelle che non funzionano."

Infine, Yoshiaki Koizumi si è espresso sulle differenze di game design che intercorrono tra Super Mario Odyssey e The Legend of Zelda: Breath of the Wild: "La mappa di Breath of the Wild è particolarmente estesa e aperta. Il giocatore è stimolato a vedere luoghi lontani ed è spinto dal desiderio di raggiungerli. In Super Mario Odyssey, invece, lo spazio è molto più compatto. Gli obiettivi e le azioni di gioco sono sempre di fronte a te, alla portata del giocatore."

Cosa ne pensate delle considerazioni di Koizumi?

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
12