Overwatch: Halloween Terror Oggi alle ore 15:00

Giochiamo in diretta con l'evento di Halloween!

No Man's Sky: Come aumentare gli slot dell'inventario, tuta e del multitool

di
Uno degli elementi che possono creare qualche problema in No Man's SKy è rappresentato dai pochissimi slot liberi nei ben tre inventari disponibili. In questa guida vi sveliamo qualche trucchetto per espanderli più rapidamente possibile!

No Man’s Sky è finalmente disponibile per PC e PS4, dopo anni di attesa e aspettative. Per voi che ci state finalmente giocando, ecco una guida che vi darà una mano notevole nel processo di sviluppo del vostro equipaggiamento e nel prosieguo di quella che, se vogliamo, può essere intesa come una lunga modalità campagna con pochissimi vincoli e tanta libertà. In questa guida, infatti, vi spiegheremo come espandere l’inventario dell’exotuta, dell’astronave e del multitool.

Uno degli aspetti più sta appassionando migliaia videogiocatori di No Man’s Sky, e facendone arrabbiare altrettanti, riguarda appunto l’inventario. In una fase iniziale del gioco, questo è assolutamente inadeguato alla mole di materiali che è possibile ottenere con le ipnotizzanti meccaniche di looting; con un po’ di pazienza, invece, è possibile plasmarlo in base alle proprie esigenze e consentirgli così di rivelarsi uno strumento preziosissimo per avanzare nella creazione di oggetti e potenziamenti.

Per questi motivi vi suggeriamo di leggere attentamente la nostra guida per sapere come espandere l’inventario dell’exotuta, dell’astronave e del multitool, e di non trascurare affatto questo aspetto importantissimo di No Man’s Sky.

Come espandere l’inventario nell’exotuta

In No Man’s Sky, l’inventario si compone di tre parti diverse: una legata all’Exotuta, un all’astronave e una al multitool, dove però possono essere depositati esclusivamente dei potenziamenti. Partiamo con un rapido trucchetto che potete utilizzare per espandere l’inventario dell’exotuta. L’espansione richiede un aggiornamento dell’Exotuta, che può essere eseguito cercando e trovando svariati “oggetti” sui pianeti cui farete visita. Tali oggetti sono fondamentalmente dei drop pod, scialuppe di salvataggio lasciate da entità ignote sulle superfici esplorabili, in cui è possibile accedere ad un upgrade dell’exotuta e dunque ad uno slot aggiuntivo per quest’ultima. Il primo lo offre la casa, mentre dal secondo in poi sono previsti costi man mano crescenti (il secondo costa 10.000 unità, e così via).

Non è semplice trovare questi drop pod, comunque: per farlo il modo più semplice, oltre ad esplorare in maniera libera (magari volando basso per non perdersi alcun dettaglio), rimane passare per un punto di interesse e avviare una scansione del territorio circostante. Ciascuna scansione richiede Chip Bypass, che “costano” 10 unità di ferro e 10 unità di plutonio. Una volta avviato lo scanner vi basterà scegliere la voce "Rifugio" per localizzare una base o una stazione di aggiornamento dell’Exotuta; se al primo tentativo dovesse capitarvi un’opzione che non è di vostro gradimento, potete ripetere quanto volete l’operazione di scansione, previa creazione di Chip Bypass.

Come espandere l’inventario dell’Astronave

Come avevamo anticipato, un’altra possibilità è quella di espandere lo spazio disponibile sull’astronave. Diversamente dal precedente, si tratta di un metodo piuttosto costoso, che generalmente gli utenti possono permettersi soltanto in uno stadio avanzato di gioco. Parliamo di acquistare un’astronave completamente nuova. Per farlo, basta recarsi ad una stazione spaziale e fare un’offerta al pilota di qualunque mezzo vi abbia attirato abbastanza (e abbia il requisito fondamentale di essere più grande della vostra). Se avete abbastanza soldi, difficilmente non li convincerete.

Come espandere l’inventario del multitool

Il multitool è lo strumento che in No Man’s Sky consente di attaccare nemici e procacciarsi risorse su ciascun pianeta visitato. Come per l’Exotuta e l’Astronave, questo dispone di un inventario ma, anziché ospitare risorse, il multitool permette di immagazzinare potenziamenti molto utili in fase di ricerca materiali e combattimenti. Aggiornare il proprio multitool (principalmente prendendone uno nuovo) consente di avere un numero maggiore di slot per gli upgrade a propria disposizione. Ma com'è possibile ottenere un aggiornamento o cambiare totalmente il proprio multitool?

Le occasioni in cui aggiornare o cambiare il multitool non mancano di certo, e solitamente si presenteranno quando farete visite ad una stazione spaziale o ad uno dei tanti edifici ancora abitati sui pianeti che andrete ad esplorare. In questi, per esempio, troverete in molti casi degli alieni che vi chiederanno di porgere loro il multitool: non date troppo ascolto alle indicazioni del narratore, preoccupato che possiate subire un attacco da questi estranei, e dateglielo sempre, in modo che possano aggiornarlo gratuitamente (o in cambio di risorse) dinanzi a voi. Inoltre, non è raro trovare venditori che offrano multitool più capienti in omaggio o ad una modica cifra: in quest’ultima circostanza, è consuetudine trovarli proprio di fronte ai mercanti.

Siamo solo all’inizio del nostro viaggio in No Man’s Sky: non dimenticate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul gioco ancora in fieri di Hello Games, e soprattutto tenete d’occhio queste pagine nei prossimi giorni. Ci sono tante altre guide in arrivo!

No Man's Sky

No Man's Sky
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 12/08/2016
  • PS4 : 10/08/2016
  • Genere: Avventura
  • Sviluppatore: Hello Games
  • Publisher: Sony Computer Entertainment Europe
  • Pegi: 7+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a No Man's Sky?

6.4

media su 203 voti

Inserisci il tuo voto