Nuovi dettagli sui visori VR di Microsoft, saranno prodotti da HP, Dell e Asus

di
Come saprete, durante l'evento del 26 ottobre, Microsoft ha annunciato una nuova linea di visori VR in arrivo nei primi mesi del 2017. Oggi arrivano nuovi dettagli riguardo questi dispositivi, prodotti da una serie di partner di primissimo piano.

I visori di Microsoft saranno compatibili con Windows 10 e al momento la casa di Redmond non ha confermato il supporto per altre piattaforme, come Xbox One o Project Scorpio, anche se il Tweet relativo all'annuncio è stato condiviso anche dai profili ufficiali di Xbox, dando vita a numerose speculazioni in tal senso. Gli headset disporranno di sensori di tracciamento interni, così da evitare la necessità di sensori laser (come nel caso di HTC Vive e Oculus Rift) e videocamere (come accade invece con PlayStation VR).

I visori saranno prodotti da una serie di partner, tra cui troviamo Acer (che sta collaborando anche con Starbreeze allo sviluppo di StarVR), Asus (che ha mostrato un proprio visore allo scorso Computer di Taipei), Lenovo, HP e Dell. I prezzi partiranno, come noto, da 299 dollari, la line-up completa e i prezzi dei singoli verranno svelati nei primi mesi del 2017.

Microsoft Hololens

Microsoft Hololens

  • Produttore: Microsoft
  • Disponibile: TBA
  • Sito Ufficiale: Link

quanto attendi Microsoft Hololens?

33%

Basse aspettative

Aggiungi il tuo hype