Oculus Rift: cambiano i requisiti minimi, PC Oculus Ready da 499 dollari

di
Durante l'evento Oculus Connect 3, Brendan Iribe di Oculus VR ha annunciato i nuovi requisiti minimi necessari per poter utilizzare il visore. Grazie alla tecnologia Asynchronous Spacewarp, gli ingegneri della società sono riusciti ad abbassare notevolmente le specifiche minime richieste per far funzionare correttamente il dispositivo.

I "nuovi" requisiti di sistema minimi per Oculus Rift prevedono un processore Intel i3-6100/AMD FX4350 o superiore, una scheda video NVIDIA 960 e 8 GB di RAM mentre viene eliminata la compatibilità con Windows 7, per utilizzare il visore sarà necessario avere almeno Windows 8 o una versione più recente del sistema operativo. Inoltre, è stato annunciato che le nuove configurazioni Oculus Ready di AMD e CyberPowerPC avranno ora prezzi a partire da 499 dollari, rendendo di fatto più economico l'ingresso nel mondo di Oculus.