Oculus Rift: dettagli sul ciclo vitale del primo modello

di

Sono in molti a chiedersi nel giro di quanto tempo la tecnologia alla base del primo modello di Oculus Rift diventerà obsoleta o comunque non più in grado di supportare i giochi che usciranno nei prossimi anni. Al questo ha risposto Palmer Luckey nel corso di una lunga sessione di domande e risposte su Reddit.

Queste le parole del fondatore di Oculus VR:

Il ciclo vitale del primo modello di Oculus sarà a metà strada tra quello di una console e uno smartphone, a dire il vero più vicino a quest'ultimo. Le specifiche tecniche comunque non cambieranno durante la prima generazione del prodotto, certo non possiamo escludere il lancio di versi più compatte o con un design diverso."

Luckey ha poi ribadito che il prezzo del dispositivo, seppur ritenuto molto elevato, non permette all'azienda di guadagnare molto da ogni singola unità venduta. Infine, Palmer ha promesso l'arrivo di oltre 100 giochi compatibili con Oculus entro la fine del 2016.

FONTE: Reddit AMA