Oculus Rift nella sua versione definitiva

di

Nel corso della presentazione ufficiale di Oculus Rift, che si sta svolgendo proprio ora, è stata finalmente mostrata la versione definitiva del visore per la realtà virtuale.

Dal palco sono già state condivise alcune informazioni interessanti:

  • è stata annunciata la presenza di un piccolo sensore da appoggiare davanti all'utente con indosso la periferica (che potete vedere nell'immagine proposta in calce), di due schermi OLED e di un sistema di tracciamento del movimento.
  • alcune parole sono state spese in merito al sistema audio integrato capace di riprodurre suoni a 360 gradi, intercambiabile con le proprie cuffie.
  • ovviamente sono state lodate sia la leggerezza (abbastanza leggero da essere impugnato con facilità con una mano) che la comodità del visore, ricoperto di morbida stoffa per aggiustarsi alle diverse forme facciali.
  • ed infine sono stati rassicurati gli utenti che non possono fare a meno di indossare gli occhiali da vista, i quali potranno usare con tutta tranquillità Oculus Rift il faceplate interno.
Oculus Rift nella sua versione definitiva