Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Oculus Rift potrebbe non essere pronto per quest'anno

di

David Wehner, funzionario della divisione finanziaria di Facebook, ha rivelato che non esistono piani per una distribuzione di massa di Oculus Rift nel corso del 2015.

"Oculus è ancora in fase di sviluppo, Quindi è presto per parlare di distribuzione su larga scala". Dopo l'ottimistica dichiarazione del creatore del visore, la quale prevedeva un ritardo esclusivamente in caso di eventi "decisamente sbagliati", Palmer Luckey è dovuto tornare sui suoi passi, correggendosi: "In passato ho detto che abbiamo fatto molti cambiamenti nello sviluppo, espandendo le nostre ambizioni. La partner con Facebook ci ha permesso di realizzare cose che non avremmo potuto fare altrimenti, come assumere 300 persone impegnate a lavorare su Rift per permetterne la distribuzione il prima possibile. Non posso fare commenti sulla data di uscita, ma posso assicurare che niente è andato terribilmente storto". Intanto la concorrenza ha le idee ben chiare sul debutto dei propri dispositivi: Valve e HTC sono pronte a lanciare Vive entro la fine dell'anno in corso, Sony vuole pubblicare Project Morpheus nei primi sei mesi del 2016 ed il Gear VR di Samsung è già in vendita negli Stati Uniti presso Best Buy.
FONTE: GameSpot Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti