Heavy Rain Oggi alle ore 17:00

Alessandro Bruni si cimenta in una speciale Suicide Run!

Oculus VR: i finanziatori del progetto sono furiosi per l'acquisizione da parte di Facebook

di

Sembra che Markus "Nocth" Persson, il creatore di Minecraft, non sia l'unica persona a non essere per nulla soddisfatta del recente acquisto di Oculus VR da parte di Facebook, che è costato al colosso dei social network circa due miliardi di dollari. La pagina Kickstarter di Oculus Rift, infatti, è stata invasa da tantissimi commenti negativi dei finanziatori originari del progetto, che hanno disapprovato su tutta la linea la transazione avvenuta ieri sera. D'altra parte, infatti, sono stati i fondi raccolti sul portale che hanno permesso alla società di Luckey Palmer di farsi un nome ed attirare le attenzioni di tutta la comunità videoludica e della stessa Facebook. I soldi di quei benefattori che, ovviamente, non beneficeranno in alcun modo dei vantaggi dell'acquisizione.

Tra richieste di rimborsi, lamentele di vario genere e frasi colme di delusione, molti dei fan che hanno supportato il prodotto sin dalla sua nascita si sono sentiti traditi, avendo avuto la sensazione di essere addirittura stati derubati. "Troppo tardi per un rimborso?" leggiamo fra le pagine di Kickstarter "E' incredibile tutto quello che è successo. Ero estremamente ottimista per il futuro di questo prodotto e dell'azienda. Volete dirmi che il mio investimento è stato ripagato in questo modo? Sono molto deluso". Si tratta senza alcun dubbio di una situazione molto complessa, destinata a generare molte polemiche e pareri contrastanti nel corso dei prossimi giorni.