Oltre 660 milioni di persone guardano gameplay e livestream su Twitch e YouTube

di
Secondo una ricerca condotta dalla società di analisi SuperData, ad oggi sarebbero ben 665 milioni gli utenti che guardano regolarmente video gameplay e livestream su Twitch, YouTube e altre piattaforme di video sharing.

Si tratta di numeri decisamente elevati, se pensiamo che Netflix conta attualmente 100 milioni di abbonati (non tutti attivi) mentre Hulu non supera quota 12 milioni di iscritti. Per fare un confronto, ricordiamo che lo YouTuber più popolare del mondo (PewDiePie) può contare su 54 milioni di iscritti al suo canale.

Il 54% del pubblico è formato da individui di sesso maschile mentre le ragazze rappresentano il 46% degli spettatori di video gameplay. Da notare come questa fetta di utenti risulti particolarmente disposta a spendere denaro per i contenuti digitali, con una media di 70 dollari a testa, cifra che include non solo giochi ma anche abbonamenti, acquisti in-app e servizi.

SuperData rivela che nel mese di febbraio 2017, le partite online di League of Legends sono state seguite per un totale di 100 milioni di ore mentre quelle di Counter-Strike Global Offensive per circa 40 milioni di ore. I dati riguardano esclusivamente gli streaming su Twitch, piattaforma che raccoglie davanti allo schermo il 16% degli spettatori, una prcentuale non altissima ma sufficiente per generare il 37% dei ricavi totali del settore.