Orcs Must Die! Unchained: le novità dell'aggiornamento 2.4

di

La Closed Beta del titolo all’insegna dell’azione spaccacrani arriva oggi alla versione 2.4, introducendo moltissime novità. Gameforge e gli sviluppatori della Robot Entertainment sono lieti di presentarvi Oziel, un eroe specializzato nel furto di anime in grado di sviluppare il suo potenziale massimo nel corso della partita.

Gli appassionati di PvP apprezzeranno le modifiche alla funzione dei punti guerra e degli Accampamenti Bellici, così come l’introduzione di barriere magiche e di oggetti da distruggere per ottenere risorse extra da usare nel gioco. Coloro che prediligono le partite in cooperazione potranno godersi l’amata mappa “Fortezza degli Unchained” anche in modalità infinita, scontrandosi contro avversari controllati dal computer. Proprio come nelle versioni precedenti, tornano disponibili le trappole fisiche, in grado, ad esempio, di scaraventare in aria gli sgherri.

Vivi e lascia morire: Oziel, il Ladro di anime
Oziel, il mago fluttuante, ha un’abitudine malvagia: estrae la salute ai suoi avversari al fine di rafforzare se stesso. Durante una partita, egli è in grado di accumulare le anime degli sgherri caduti grazie alla sua abilità passiva. Ciò incrementa costantemente la sua riserva di mana, influenzando direttamente la facoltà di usare le altre abilità. Per esempio, la durata di “Terreno sconsacrato”, in cui delle mani spettrali vengono evocate per rallentare gli avversari nelle vicinanze, dipende dal quantitativo massimo di mana a disposizione di Oziel. Un’altra abilità del mago evoca un’anima che si aggrappa alle calcagna di un eroe avversario, indebolendo i suoi attacchi del 30%. Qualora questo giocatore venga colpito da ulteriori attacchi di Oziel, l’anima ancorata esplode causando danni a tappeto per un valore corrispondente al quantitativo di mana disponibile.

Un agosto di novità: punti guerra modificati, oggetti da distruggere e portoni magici
D’ora in poi, i giocatori potranno risparmiarsi la sfacchinata per tornare alla propria base: i punti guerra saranno investiti automaticamente nell’Accampamento Bellico! L’Accampamento Bellico che subisce il miglioramento è quello corrispondente alla corsia nella quale sono stati guadagnati i punti guerra. Arriva anche un’assoluta novità: gli oggetti da distruggere. Si tratta di vasi sparpagliati un po’ ovunque sulla mappa: distruggendoli, si ottengono punti guerra e punti esperienza supplementari. Il funzionamento delle barriere magiche, che vanno a sostituire i portoni, è semplicissimo: le proprie truppe e i propri compagni ci possono passare semplicemente attraverso, mentre gli sgherri e i giocatori avversari devono utilizzare il vecchio metodo di sfondamento. Le barriere danneggiate si rigenerano da sole entro un certo lasso di tempo, mentre quelle distrutte devono essere riparate.

Più profondità di gioco e accesso facilitato
La modifica alle meccaniche relative ai punti guerra fa risparmiare tempo ai giocatori, dando la possibilità di sviluppare nuove tattiche senza doversi allontanare dalla mischia. È meglio concentrarsi su delle corsie già ben sviluppate o è il caso di spingersi verso nuove rotte per avere un vantaggio durante le fasi successive della partita? Robot Entertainment ha deciso di fornire uno Starter Deck tutto nuovo per i principianti, completo di diversi tipi di trappole, sgherri e item che permettono un inizio senza scossoni. Gli sviluppatori hanno inoltre in programma di affinare il bilanciamento dei singoli eroi, delle mappe e delle ricompense.

Cliccate sul seguente link per leggere le patchnote con una lista completa di tutte le modifiche:

Panoramica delle novità più importanti:

  • Nuovo eroe: Oziel, il Ladro di anime, un mago attaccante le cui abilità dipendono dal suo quantitativo massimo di mana
  • Mappa “Fortezza degli Unchained” giocabile in modalità PvE
  • I punti guerra non devono più essere investiti manualmente e vanno direttamente nell’Accampamento Bellico 
  • Gli oggetti da distruggere donano punti guerra e punti esperienza supplementari al giocatore e ai suoi alleati
  • Nella modalità infinita tornano le amate trappole fisiche
Orcs Must Die Unchained

Orcs Must Die Unchained

    Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Genere: Strategico
  • Sviluppatore: Robot Entertainment
  • Publisher: Robot Entertainment
  • Lingua: Tutto in Inglese
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

quanto attendi Orcs Must Die Unchained?

66%

Interesse moderato

Aggiungi il tuo hype