OUYA ottiene 15 milioni di dollari da nuovi finanziatori; posticipata la data di lancio USA

di

OUYA ha raccolto 15 milioni di dollari da nuovi finanziatori, Bing Gordon si è aggiunto al consiglio di amministrazione della compagnia, mentre l'uscita ufficiale della console negli USA è stata posticipata di qualche settimana.
Le compagnie Kleiner, Perkins, e Caufield & Byers hanno finanziato il progetto con un importante investimento, e vanno ad aggiungersi ad altri contribuenti come Mayfield Fund, NVIDIA, Shasta Ventures, e Occam Partners.
Il CEO Julie Uhrman ha inoltre annunciato che Bing Gordon, che ha speso 26 anni con Electronic Arts, si è aggiunto al consiglio di amministrazione dell'azienda: "E' davvero una mente geniale" ha detto Uhrman. "Ha la nomea di avere molto rispetto per gli sviluppatori, un fattore che sta al centro della filosofia di Ouya. Pensiamo che la sua adesione sarà una grande partnership."

Per quanto riguarda i 15 milioni entrati nelle casse di OUYA, Uhrman ha affermato che la compagnia li userà in parte per ottenere giochi in esclusiva, e realizzare promozioni presso i rivenditori, così come per la preparazione del lancio della piattaforma a livello internazionale.
Il lancio USA ha però subito un posticipo: dal 4 Giugno, la console sarà disponibile solo dal giorno 25. Il team di OUYA sta inoltre stringendo i contatti con i partner in Germania, Italia, Giappone, e Spagna, per lanciare l'hardware in questi territori, sebbene una data di uscita non sia stata ancora fissata. FONTE: gamesindustry.biz