Per i giocatori americani, la qualità della grafica è più importante della trama

di
L'ESA (Entertainment Software Association) ha chiesto a 4.000 giocatori americani di elencare i fattori più importanti tenuti in considerazione durante l'acquisto di un nuovo videogioco. Al primo posto, con il 67% delle preferenze, troviamo la qualità della grafica e del comparto tecnico.

Il report diffuso dall'ESA cita prodotti come Baldur's Gate Enhanced Edition, Yooka-Laylee e Pillars of Eternity, le cui vendite potrebbero essere state influenzate negativamente proprio dal comparto tecnico. Inoltre, vengono menzionati anche giochi come Dark Souls III e Final Fantasy XV, titoli che i consumatori avrebbero acquistato per il comparto grafico e non per l'interesse verso le saghe di appartenenza o per la qualità del gameplay.

Gli intervistati hanno poi elencato il prezzo come seconda motivazione per l'acquisto, seguito dalla trama e dalle opzioni per il multiplayer online, come mostrato nell'infografica pubblicata in calce alla notizia. Cosa ne pensate di questo esito?

Per i giocatori americani, la qualità della grafica è più importante della trama