STRAFE Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con Strafe, FPS dallo stile retrò.

Per il momento Shigeru Miyamoto non ha intenzione di ritirarsi da Nintendo

di

Shigeru Miyamoto ha ribadito che non ha intenzione di lasciare per il momento il suo incarico attuale presso Nintendo. La smentita di un un suo imminente ritiro riportate dalla rivista Wired arriva direttamente dalle parole del game designer, che alla redazione di Wall Street Journal ha affermato che la sua intenzione è quella di impartire le sue conoscenze alla nuova generazione di sviluppatori, così che Nintendo possa continuare a seguire la sua direzione anche quando andrà in pensione.

"Senza di me Nintendo potrebbe essere anche migliore" ha affermato Miyamoto. "Ritengo che la mia assenza porterebbe a differenziare l'approccio allo sviluppo e potrebbe far emergere nuovi talenti, ma non dovrei soffermarmi su questo concetto, perchè poi vengono pubblicati articoli con il titolo "Mr. Miyamoto sta pensando di ritirarsi", ma confermo che non è questo il caso." Ovviamente prima o poi Miyamoto andrà in pensione, come giusto che sia, ma l'addio alle scene dello storico game designer di Zelda e Mario è rimandato a tempo debito.
FONTE: WSJ Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti