Per Turbine il modello Free to Play è l'unico modello sostenibile per gli MMO

di

Turbine, lo studio di Lord of the Rings Online e Dungeon & Dragons Online, in una recente intervista ha affermato che il modello di distribuzione "free-to-play" è l'unico realmente sostenibile sul mercato per quanto riguarda gli MMO.
"La cosa grandiosa del F2P è che rendere davvero facile agli utenti vedere cosa può offrire un gioco, e da la possibilità di poter giocare a diversi titoli contemporaneamente" ha affermato lo sviluppatore ai microfoni di Games on Net.

"Continuiamo ad avere migliaia di giocatori su Dungeon & Dragons Online ogni mese, e dubito che avremmo potuto raggiungere questi risultati con il classico modello con sottoscrizione. La distribuzione gratuita permette di spendere il tempo che si vuole all'interno del gioco, e tutti possono contribuire alla costruzione della community in modi differenti."FONTE: Games on Net